OfferteOfferte
Richiesta
Newsletter abbonare
Prenota
activecard
activeCARD activeCARD

Vacanza invernale a Racines: dalle passeggiate invernali all’escursionismo con le ciaspole

Vacanza invernale a Racines: dalle passeggiate invernali all'escursionismo con le ciaspole

Godetevi il silenzio del mondo alpino durante un’ampia passeggiata invernale attraverso il paesaggio imbiancato. Anche oltre alle famose piste Racines ha molto da offrire agli amanti degli sport invernali. Accanto allo sci sono molto gettonate le passeggiate nella neve. Qui troverete una grande varietà di interessanti percorsi attraverso lo scintillante panorama invernale. I sentieri conducono attraverso la Valle di Racines, la Val Ridanna e la Valle di Giovo.

Escursionismo con le ciaspole: uno sport amato per il tempo libero

Escursionismo con le ciaspole: uno sport amato per il tempo libero

Per l’escursionismo con le ciaspole non avete bisogno di grandi nozioni. Dopo una breve infarinatura la tecnica si apprende velocemente. Durante un tour guidato vi godrete la vicinanza con la natura, camminando nel panorama invernale innevato. A seconda della condizione fisica dei partecipanti l’escursione con le ciaspole sarà più rilassante o più impegnativa.

I migliori itinerari invernali

I migliori itinerari invernali

Passerete a fianco di possenti massicci alpini, risalendo in quota fino alla soleggiata zona dei pascoli, dove infine potrete gustarvi l’incantevole vista panoramica. I percorsi si distinguono per lunghezza e livello di difficoltà, in modo tale che sia i principianti che i più esperti possono trovare gli itinerari che fanno al caso loro. Durante un tour guidato imparerete a conoscere i percorsi più belli, godendovi il piacere unico del fascino della natura. Alla sera, dopo un’emozionante giornata, ritornerete all’Hotel Bergblick, concludendo in bellezza con una rilassante visita all’area benessere.

Escursionismo invernale a Racines: i percorsi più belli

Escursionismo invernale a Racines: i percorsi più belli

Venite a conoscere Racines da una prospettiva completamente nuova e partecipate a un’ampia passeggiata invernale. Lontano dalle piste camminerete attraverso la natura incontaminata, godendo del silenzio e della tranquillità delle montagne. Davanti ai vostri occhi potrete ammirare costantemente il panorama mozzafiato, arrivando in un luogo caratterizzato da un paesaggio di grande varietà.

Quali percorsi si adattano all’escursionismo invernale?

Tra i più bei percorsi della regione vi è il sentiero panoramico Platschjoch che costeggia la Cresta Giovo fino alla forcella Platschjoch. Anche la malga Innere Wumblsalm è un percorso variegato per una passeggiata invernale. L’itinerario non è impegnativo e per questo motivo è adatto anche ai principianti. La meta è Innere Wumblsalm, che si trova sopra a Vallettina alla fine della Valle di Racines. Nel corso del tour della Val Ridanna la maggior parte del percorso si svolge lungo l’antico sentiero dellle miniere (Erzweg). Qui passerete dinanzi alle rovine della ex miniera. Sullo sfondo gli imponenti giganti alpini innevati garantiscono un panorama unico. Un altro interessante percorso conduce da Telves alla malga Freundalm. Il sentiero veniva utilizzato in passato soprattutto dai lavoratori della miniera. Una volta giunti a malga Freundalm, godrete di una splendida vista panoramica. Grazie alla posizione assolata la vista è aperta sull’intera vallata. In alternativa potete camminare da Maiern fino alla Cima Incendio. La risalita ha una pendenza moderata e porta fino al limite del bosco. Superando una serie di tornanti raggiungerete gli ampi pendii e camminerete fino alla Cima Incendio. Chi desidera intraprendere una rilassante passeggiata invernale con una leggera pendenza, dovrebbe scegliere un’escursione a malga Stadlalm. Si raggiunge in 45 minuti di cammino e, godendo di un’incantevole vista panoramica, vi gusterete una piccola merenda. Il punto di partenza è Maiern in Val Ridanna.